Blog

Oltre i vandali. Oggi al Quadraro, il quartiere che difende i suoi murales

foto(89)

L’arte di strada del Quadraro, con M.U.Ro. di David Vecchiato, è diventata in pochi anni un progetto artistico di primo piano, un’esperienza tanto interessante da contagiare un quartiere intero e anche altri luoghi della città di Roma, visto che venerdì prossimo si avrà l’inaugurazione di un’altra opera del curatore di questo esperimento artistico alla Collina della Pace. Una tale esplosione di immagini e colori da rendere felici gli abitanti del quartiere che per primo ha sperimentato l’iniziativa tanto che ora, dopo i raid vandalici delle scorse notti, sono pronti a difendere la loro arte di strada. E stamane, in un sopralluogo con il curatore del progetto, abbiamo sentito le voci del Quadraro, percepito l’ambascia e la disapprovazione per vedere deturpate le opere che tanto hanno arricchito e abbellito muri prima anonimi. La facciata principale della cabina ACEA dedicata al gioco degli scacchi è ormai deturpata da scritte piene realizzate con vernice argento. Colore similare per la scritta che si è sovrapposto al murales in via dei Lentuli, il murales realizzato con l’intento di contagiare e vivificare il quartiere. Stessa sorte per il murales al giardino dei ciliegi.

foto(90)Ma il progetto va avanti nello spirito dei cittadini pronti a difendere i loro murales e di pari passo procedono anche altre realizzazioni. Per venerdi nella capitale si attende infatti l’inaugurazione del murales antimafia, realizzato in collaborazione con l’Associazione Dasud, alla collina della pace alla presenza del Sindaco. Ormai, è il caso di dirlo, il M.U.Ro. di David Vecchiato travalicando i confini del Quadraro ha contagiato davvero tutti, rendendo sterile anche qualsiasi atto puerile e vandalico di aggressione all’arte di strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...