Blog

Tutela del paesaggio: Roma chiama Firenze. E Firenze risponde.

parco estensi2Sulla tutela del paesaggio, Roma chiama Firenze. E Firenze risponde. Il Consiglio Regionale della Toscana dovrà pronunciarsi presto sull’adozione del Piano Paesaggistico regionale. Tale piano è peraltro balzato agli onori delle cronache negli ultimi giorni per via della prevista limitazione delle attività di cava nelle Alpi Apuane, che ha indotto Legacoop e Confindustria a proclamare una serrata dei cavatori. Ieri erano oltre 1000 tra lavoratori, industriali, imprenditori e cavatori dell’intero distretto lapideo apuo-versiliese alla riunione a Pietrasanta per dire ‘no’ al nuovo piano paesaggistico della Regione Toscana. Ma anche gli ambientalisti si sono organizzati e su internet viaggiano petizioni per chiedere che la Regione non dia corso a deroghe per le attività di cava che di fatto hanno mutato e stanno cambiando radicalmente il paesaggio delle Alpi Apuane. Un argomento scottante e di grande importanza per la zona della Lunigiana e della Versilia. Ma per analizzare da vicino la situazione, è il caso di dire che Roma ha chiamato Firenze, sia per prendere in esame questa situazione sia per analizzare i contenuti del piano. E cosi, l’Associazione Bianchi Bandinelli ha promosso un incontro dedicato alla presentazione del nuovo Piano Paesaggistico della Regione Toscana, che si terrà venerdì 4 luglio presso la sede della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma – Archivio Antonio Cederna  (Via Appia Antica, 222). Interventi di: Anna Marson, Fabio Zita, Silvia Roncuzzi, Giovanni Caudo, Daniele Iacovone, Vezio De Lucia, con i saluti di Rita Paris.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...