Cronaca

Pup fermi: il Campidoglio spieghi perché…

Pup Fermi, siamo agli albori di un’altra storia. Se negli anni scorsi la battaglia contro il progetto di realizzazione del parcheggio interrato aveva visto azioni plateali e proteste progressive, ora essa si inserisce nel solco di un sottile gioco di regolamenti. E i cittadini partono con il bombardamento via mail ai consiglieri comunali. II 25 giugno 2014 la delibera di iniziativa popolare che avrebbe definitavamente annullato il pup fermi ed ottenuta una seria e concreta riqualificazione della omonima strada, se votata positivamente, è stata rinviata in aula comunale su proposta della consigliera Azuni e votata dalla maggioranza, dell’assemblea capitolina, invece di essere approvata od eventualemte respinta come previsto dal regolamento del comune di Roma, art 54. Nell’ordine, sottolineano i cittadini, sono passati 833 giorni dalla consegna della delibera per la sua calendarizzazione (anziché i 180 previsti dal regolamento), 260 dal parere positivo della commissione mobilità per la sua calendarizzazione, 13 dalla decisione del suo rinvio in commissione. I toni del confronto con la cittadinanza non accennano a diminuire di intensità. Anche perché realizzare una delibera di iniziativa popolare non è cosa banale e se, nella passata consiliatura furono i radicali a chiedere ad Alemanno di calendarizzare quelle rimaste incagliate per oltre quattro anni, ora davvero i cittadini si sentono privati di quei riferimenti che li avevano guidati per anni nella battaglia. “Alle nostre domande, sia verbali che scritte, alla consigliera Azuni e al presidente Coratti, la prima che ha proposto il rinvio in commissione, e il secondo che ha permesso la votazione di tale proposta in violazione del regolamento, non c’è mai stata nessuna risposta. – hanno sottolineato i promotori della delibera in una comunicazione – Ora chiediamo a voi tutti di insistere presso i capigruppo dell’assemblea capitolina per ottenere una motivazione ad un torto nei confronti dei cittadini che dopo oltre 10 giorni ancora non viene fornita.” Ed è così partito il mail bombing dal titolo significativo ‘spiegate i perché….’

20140708-124319.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...