Blog

Dal mondo della Harley un “selfie” per le donne di Tor Bella Monaca

smileSe un libro va bene per ogni occasione, qui viene in mente subito “Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta” piu’ che “On the road”. Perche’ a guardare bene il sorriso di una harleysta che si scatta un selfie per sostenere la causa del centro antiviolenza di Tor bella Monaca pensi subito che tanto entusiasmo sia non solo un derivato dell’amore per il rombo dei motori ma per la modalita’ di vivere la vita, piena e diretta; per dirla con Robert Pirsig, “Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore”. E cosi’ Silvia, ambasciatrice del mondo delle Harley, ha messo il suo viso e il suo sorriso per la campagna di testimonials in favore della riapertura del centro antiviolenza di Tor Bella Monaca chiuso ormai da sei lunghi mesi con lo spirito di chi sa che anche un piccolo contributo e’ utile a cambiare una situazione complessa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...