Blog

un post it ed un “selfie”, e il tam tam per le donne di Tor Bella Monaca contagia le giornaliste

Astrid Maragò giornalista Roma ReportUn post it e un selfie. Un’espressione chiara e diretta, un abbozzo di sorriso e uno sguardo deciso che ti punta penetrante quasi a far sparire lo schermo, e’ cosi che Astrid Nausicaa Marago’ ha inteso interpretare la campagna in sostegno per la riapertura del centro antiviolenza di Tor Bella Monaca. Una foto in bianco e nero, che parla alle altre donne pronte a siglare con un autoritratto un mutuo patto di solidarieta’ per la causa che tutte riguarda. La Marago’, che scrive sul periodico on line “Roma Report” e di problematiche femminili si occupa per la testata on line “donneuropa”, ha piu’ volte trattato la questione della chiusura del centro antiviolenza. Ora e’ a fianco delle donne con un sorriso leggero e un bigliettino, testimone eloquente di un tam tam virale che sta contagiando la rete.

Categorie:Blog, Prima pagina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...