Cronaca

Registro unioni civili: slitta il voto in Campidoglio

Registro unioni civili: bagarre in aula Giulio Cesare e slitta il voto all’ultimo punto all’ordine dei lavori. Nonostante la bocciatura sull’inversione dell’ordine dei lavori per porre al voto il registro delle unioni civili, dai banchi della maggioranza assicurano la quadratura su questo progetto che, giova ricordarlo, fu uno dei cavalli di battaglia del Sindaco marino in campagna elettorale. Dall’opposizione critiche piovono dal capogruppo di fratelli d’Italia, Dario Rossin mentre a difendere la posizione della giunta e’ Imma Battaglia di SEL. ‘Sono certa che l’ordine dei lavori verrà rispettato perché siamo d’accordo che la priorità sia l’approvazione della variazione per l’equilibrio di bilancio che va fatta entro il 30 settembre e che subito dopo il registro verrà approvato. – ha sottolineato la Battaglia- Su questo c’è l’impegno di tutta la maggioranza, che terrà da conto il nostro rispetto”.

20140925-194349.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...