Blog

Fulmini e saette sulla nuvola di Fuksas

20140624-174442.jpgFulmini e saette si abbattono sulla ‘Nuvola’ di Fuksas. Si prefigura un cammino ad ostacoli per il provvedimento che dovrebbe permettere la ricapitalizzazione di Eur Spa in modo da poter finanziare il nuovo centro congressi. Se martedi mattina alla Camera si registrava la presentazione di un emendamento proposto dal governo e che prevedeva per l’anno 2014 di impegnare il Ministero dell’Economia e delle Finanza a destinare ‘in via prioritaria le eventuali maggiori entrate alla sottoscrizione die aumenti di capitale di Eur S.p.A., nella misura necessaria a consentire il completamento di progetti di investimento immobiliare gia’ avviati e comunque nel limite massimo di 133 milioni di euro”, sempre martedi, il presidente dell’ottava commissione, Ermete Realacci, impallinava l’atto. Il tutto nel rispetto di una visione coerente espressa gia’ ad inizio dei lavori, reputando la proposta inammissibile “in quanto afferente a materia estranea al contenuto del decreto legge”. Il percorso per lo stanziamento si interrompe qui e si rimanda ad altro provvedimento per il rifinanziamento dei lavori della Nuvola. Incauta rimane comunque la presa di posizione di chi, nel Governo, ha presentato un emendamento bocciato poi per tali palesi motivi di incongruenza con il contenuto del provvedimento in discussione.

Categorie:Blog, Cronaca, Prima pagina

2 risposte »

  1. Adesso più che mai dobbiamo essere sicuri che i soldi pubblici vengano spesi nel rispetto delle leggi e che producano anche risultati utili per tutti noi cittadini. Vigiliamo sempre e sempre di più.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...