Blog

Piazza Navona salva per un voto prima del “Pandagate”

il consigliere Pierpaolo Pedetti

il consigliere Pierpaolo Pedetti

Piazza Navona salva per un voto prima del consiglio sul “Pandagate”. Ieri in Campidoglio, prima del tanto atteso intervento del Sindaco, approfittando del caos nell’ aula strapiena è stata messa al voto, all’improvviso, la mozione di dieci consiglieri sia di maggioranza (ben quattro) che di opposizione, mozione che doveva riconfermare il vecchio bando per la “Festa della Befana” a Piazza Navona. La mozione non era inserita nell’ordine dei lavori dell’assemblea, ma nonostante questo il Presidente l’ha fatta votare. E’ stata respinta per un solo voto. E l’associazione “Italia Nostra” ha deciso di ringraziare con un comunicato stampa gli undici consiglieri che hanno “salvato” la storica piazza romana. “Hanno votato a favore i dieci che l’avevano proposta. – ha scritto nella nota l’Associazione fondata da Antonio Cederna – Undici consiglieri hanno votato contro. Nove si sono astenuti. Italia Nostra Roma ringrazia gli undici consiglieri che con il loro voto hanno salvato Piazza Navona dal degrado di una “Festa della Befana” che di anno in anno era stata stravolta da invasione di strutture e attività che non avevano nulla a che fare con le festività natalizie. Essi sono del PD : Valerio Baglio, Erica Battaglia, Athos De Luca, Pierpaolo Pedetti, Ilaria Piccolo. Della Lista Civica Marino : Luca Giansanti, Riccardo Magi, Rita Paris. Del Movimento 5 Stelle : Marcello De Vito, Daniele Frongia, Enrico Stefano. Per merito loro viene confermato, anche dall’Assemblea Capitolina, il nuovo bando uscito dall’ottimo lavoro del nuovo Soprintendente del MIBACT, Arch.Agostino Bureca insieme agli uffici comunali e già pubblicato dal Municipio Roma1. E’ un importante segnale – conclude l’associazione – che fa sperare che finalmente la volontà di riportare la bellezza nel Centro storico di Roma vinca sugli interessi privati che l’hanno fino ad oggi degradato.”

 

1 risposta »

  1. Spero veramente che Piazza Navona possa tornare (la vedo molto difficile…) al bello di una volta!…Solo baracche con giocattoli, cose di buon artigianato, dolci tipici, cucina regionale e non, vino e salsicce, presepi, giochi ecc. Giostra compresa. Meno cafonaggine (sciarpe di squadre di calcio, magliette, dvd e cd, catenine e tutte le cose che non c’entrano proprio nulla e che hanno fatto di questa stupenda piazza un mercato di bassa lega!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...