Blog

Stadio Roma: comitati ed associazioni per il no alla cementificazione

Stadio a Tor di Valle: comitati ed associazioni per il no alla cementificazione. Conclusasi oggi la seconda seduta del consiglio comunale sullo stadio a Tor di valle, i comitati sono sul piede di guerra. ‘Sull’operazione di speculazione edlizia che si vuole realizzare intorno allo Stadio della Roma a Tor di Valle il comitato Difendiamo Tor di Valle dal cemento ha consegnato oggi un appello al sindaco Marino e una lettera aperta ai membri dell’assemblea Capitolina. A margine della seduta sul progetto dello stadio e del milione di metri cubi di cemento che lo dovrebbero circondare, il comitato di cittadini sorto spontaneamente per difendere l’area dell’ex ippodromo e dell’ansa del Tevere ha consegnato al Sindaco un documento contenente tutti i motivi di contrarietà’ – e’ quanto si legge in una nota del comitato – L’impatto sui quartieri di Torrino e Decima sarebbe pesantissimo – hanno detto al primo cittadino i rappresentanti dei cittadini-, un impatto generato non solo dallo stadio ma soprattutto dalla cementificazione che ne accompagna la realizzazione. Permangono dubbi relativi all’impatto sulla mobilità, in quel quadrante già al collasso; al problema urbanistico, legato ad una nuova centralità che verrebbe realizzata senza alcuna attribuzione da parte del PRG; alla proprietà dei terreni, che al momento vede gravare una diffida sulla testa dell’amministrazione comunale, affinché la delibera non sia votata; agli sproporzionati extraprofitti che il proponente potrebbe ottenere, sui quali sono stati presentati tre esposti in Procura. Per non dire del problema della scelta dell’area, un’ansa del fiume Tevere classificata ad alto rischio idrogeologico dall’autorità di bacino, quando la città offre spazi ben più adatti (pensiamo all’area della “Città dello sport” a Tor Vergata) per ospitare uno stadio, ma evidentemente meno adatti a realizzare una speculazione edilizia”. Nel pomeriggio scontro aperto all’interno del centro destra con Fabrizio Ghera che ha annunciato 100 emendamenti mentre Pomarici ha cominciato il proprio voto favorevole. E domani matti si riprende dal voto sulla terza pregiudiziale del cinque stelle.

20141217-171338.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...