Blog

MILANO 90, CGIL FILCAMS: “PARLAMENTO E COMUNE TROVINO SOLUZIONE”

“I 426 lavoratori di Milano ’90 sono, ormai, all’esasperazione: il 28 gennaio prossimo si chiuderà la procedura di licenziamento collettivo e i lavoratori coinvolti riceveranno la comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro”, e’ quanto dichiara in una nota diffusa a mezzo stampa, Valentina Italiano, segretaria generale della Filcams Cgil Roma Centro Ovest Litoranea in merito alla questione dei licenziamenti dovuti alla revoca dei contratti relativi alla Milano 90 da parte dei “palazzi del potere”. “Oggi – continua – i lavoratori impiegati presso i palazzi della Camera dei Deputati hanno ricevuto dalla società l’esonero dalla prestazione lavorativa a partire da domani, perché i locali saranno riconsegnati, vuoti, dalla committenza. Nel frattempo, nonostante l’ulteriore sollecito da parte della Cgil anche attraverso l’appello della segretaria generale Susanna Camusso, le istituzioni tutte, a maggior ragione quelle direttamente coinvolte nella vertenza, continuano a dimostrare la più assoluta indifferenza di fronte a questo dramma occupazionale. Invitiamo, ancora una volta, la Camera dei Deputati e il Comune di Roma Capitale, a sedersi a un tavolo con le organizzazioni sindacali per trovare una soluzione congiunta ed evitare i 426 licenziamenti imminenti. Per l’ostinato disinteresse dei soggetti che fino a oggi hanno fruito dei servizi assicurati dai lavoratori – aggiunge – rischiamo di trovarci a dover gestire atti dettati dalla disperazione di chi sta per perdere il lavoro e la retribuzione. Questa operazione porta con sè costi sociali a carico della collettività, che vanificherebbero il nobile intento della razionalizzazione e riduzione dei costi della politica e finirà per essere l’ennesima, inutile, operazione di immagine a scopo elettorale. Perchè devono pagarne il costo 426 lavoratori completamente estranei a quella che, comunemente, è definita una casta?”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...