Blog

Il mondo dello sport dice no alla violenza sulle donne II

il cordone di apertura degli atleti della A.S.D. Monterotondo

il cordone di apertura degli atleti della A.S.D. Monterotondo

Centro Antiviolenza di Tor Bella Monaca: alla Corsa di Miguel per dire no alla violenza sulle donne. A portare il braccialetto simbolo della lotta condotta dalle donne di Tor Bella Monaca per ottenere nuovamente la sede dopo lo sfratto dello scorso anno, sono stati gli atleti della A.S.D. Monterotondo e i tangueri della scuola di ballo “Volver” per un connubio importante, quello tra sport e diritti umani sottolineato con grande empatia dagli organizzatori della manifestazione che si e’ snodata lungo il Foro Italico. Un’occasione importante che ha visto proprio gli atleti vicini al Centro aprire il cordone dei partecipanti alla manifestazione. “Ringrazio gli organizzatori per la disponibilita’ che hanno dimostrato nei nostri confronti – ha detto Stefania Catallo, presidente della struttura – e ringrazio tutti gli atleti che hanno voluto indossare il nostro braccialetto, segno che contro la violenza di genere la mobilitazione e’ ormai generale e sta permeando tutti gli strati della popolazione. E su questa scia dobbiamo proseguire lavorando per prevenire il fenomeno e non soltanto a posteriori. ora che abbiamo ottenuto nuovamente i locali, si apre una pagina nuova che contemplera’ anche la collaborazione con tante realta’ che per affinita’, direi elettiva, sposano la causa della difesa dei diritti umani ed operano per la costruzione di una societa’ piu’ giusta per tutti”. 10418496_776204229136461_3654504271358400792_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...