Blog

Raniero Maggini neo presidente di “Occhio del riciclone Italia”

Foto 2-2 Raniero Maggini assume la carica di Presidente di Occhio del Riciclone Italia ed Andrea Valentini diviene Direttore del Centro di Ricerca, ecco dunque nuovi vertici per Occhio del Riciclone Italia Onlus, l’associazione che opera per promuovere il riuso degli scarti e i settori di economia popolare. Dal 2003 ha realizzato decine di studi di fattibilità e business plan di modelli di riutilizzo su scala e esplorato le dinamiche locali delle economie popolari del riciclo e del riuso anche in diversi Paesi del Sud del mondo. Dal 2010 con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente realizza il “Rapporto Nazionale sul Riutilizzo”, divenuto un importante punto di riferimento per la produzione normativa e l’innovazione della filiera del riutilizzo.  Il cambio alla guida dell’Associazione è stato fortemente sostenuto dal Presidente uscente e fondatore di Occhio del Riciclone, Pietro Luppi. “Ho diretto con grande impegno l’attività di Occhio del Riciclone in questi ultimi 12 anni ma non nascondo anche con fatica, considerata la necessità di conciliare il coordinamento e le relazioni dell’associazione con il lavoro nei suoi progetti latinoamericani e in altri progetti specifici che oggi meritano, invece, tutto il mio tempo e tutta la mia attenzione. Occhio del Riciclone è una realtà che sta crescendo oltre ogni più rosea aspettativa ed è fonte di felicità e conforto avere raccolto la disponibilità di persone d’esperienza come Raniero Maggini ed Andrea Valentini, che hanno la capacità e le competenze per far crescere ulteriormente l’Associazione e portarla a raggiungere gli importanti obiettivi che ci siamo dati”. Raniero Maggini è ambientalista di lungo corso, da più di vent’anni è impegnato nella tutela del territorio e delle risorse naturali. Si occupa di divulgazione dei temi legati alla conservazione della natura e alla sostenibilità ambientale. “Con entusiasmo e responsabilità assumo l’impegno di guidare Occhio del Riciclone, consapevole dello straordinario lavoro svolto sin qui. Ritengo sia possibile e necessario operare al fine di contribuire a costruire un futuro sostenibile per il nostro Paese, a partire da un uso razionale delle risorse e dalla corretta gestione del ciclo dei rifiuti. Occhio del Riciclone è leader in Italia sui temi del riuso e non farà mancare le proposte e gli stimoli necessari” – ha dichiarato Raniero Maggini. Andrea Valentini lavora da sempre allo studio ed allo sviluppo di servizi di raccolta domiciliare per una più efficace e virtuosa gestione dei rifiuti urbani. Negli anni ’90 ha avviato le prime raccolte domiciliari nel Centro e Sud Italia e da allora ha contribuito a costruire una cultura sostenibile e responsabile nella gestione dei rifiuti. “La grande scommessa di oggi e del prossimo futuro si chiama preparazione per il riutilizzo e Occhio del Riciclone continuerà con decisione la battaglia per la sua affermazione, così come quella per il sostegno alle economie popolari, che sono l’anima del settore del riuso, e, in generale, per la costruzione, l’emersione e la messa in trasparenza dell’intera filiera” – sottolinea Valentini. Il Direttivo di Occhio del Riciclone Italia ha inoltre riconfermato Maya Battisti Vice Presidente. Ne completano la composizione in qualità di Consiglieri, Pietro Luppi, Andrea Valentini e Enzo Vergalito. “Un Direttivo – concludono i Consiglieri – che all’insegna del rinnovamento riesce a garantire continuità, rilanciando una importante scommessa culturale e gestionale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...