Blog

Eur spa: sette investitori pronti ad acquisto immobili

“Nel caso non ci fossero richieste, cosa che tenderei ad escludere, perché abbiamo manifestazioni di interesse da sette soggetti diversi, tornerei a chiedere agli azionisti quali soluzioni ci possono essere rispetto a questo, sottoporrò il problema per trovare le soluzioni – Ha affermato il presidente di Eur Spa, Pierluigi Borghini, al termine del Cda rispondendo a chi domandava del futuro dell’assetto della società e dei lavoratori – Lo considero il fallimento fortemente negativo – ha aggiunto Borghini – non solo dal punto di vista dell’immagine dell’intero Paese nell’anno dell’Expo, ma anche dal punto di vista dei contenuti patrimoniali che ha Eur Spa, una cosa che non avrebbe una sua logica. Abbiamo preso atto che siamo partiti con la sollecitazione di interesse al mercato per l’acquisto da parte di terzi degli immobili, con la clausola che si devono rispettare i vincoli di destinazione d’uso e le procedure legate al vincolo relativo alla soprintendenza e al Mibact – ha spiegato ancora Borghini – Chiunque fa un’offerta, dovrà rispettare queste due condizioni. Dato che abbiamo già contatti e un dialogo aperto con Invimit e Inail per questa operazione, prenderemo atto, nei prossimi giorni, se c’è qualcun altro interessato, altrimenti andremo avanti in questo senso, ma preservando l’insieme del progetto architettonico e museale che deve essere gestito, valorizzato, manutenuto e vigilato”.

Categorie:Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...