Blog

MAFIA CAPITALE, PECIOLA (SEL): “INDIRE CONSIGLIO STRAORDINARIO”

campidoglio-18-marzo-2014Mafia e ‘ndrangheta: la politica romana deve occuparsene. Dopo i sequestri della scorsa settimana a ristoranti del centro storico finiti in mano alla criminalita’ organizzata, dopo le numerose intercettazioni che testimoniano di legami tra le famiglie delle ‘ndrine calabresi e la rete di “mafia capitale” e dopo il grande successo ottenuto dalle 50 manifestazioni organizzate per “Spiazziamoli” e’ giunto il momento per il consiglio comunale di Roma di trattare l’argomento. “E’ iniziata oggi la raccolta delle firme, tra i consiglieri capitolini, per la convocazione di un Consiglio comunale straordinario sulla Mafia a Roma. – ha annunciato il capogruppo di SEL in Campidoglio, Gianluca Peciola – Una richiesta sollecitata da mesi dalle associazioni antimafia e ribadita nel corso della campagna Spiazziamoli. Bisogna tenere alta l’attenzione sul tema del radicamento delle mafie nel tessuto economico, sociale e istituzionale della Capitale. Il Consiglio straordinario sarà aperto alle associazioni antimafia, alle forze sindacali, alle imprese ed ai rappresentanti dell’autorità giudiziaria“. A richiedere a gran voce l’iniziativa di convocazione di consigli comunali sul tema sono stati infatti gli organizzatori della manifestazione “Spiazziamoli”. Tra questi, Danilo Chirico, portavoce dell’Associazione daSud, aveva riferito infatti che “la partecipazione a Spiazziamoli dimostra che esiste un pezzo di città consapevole del radicamento delle mafie e non mette la testa sotto la sabbia come fanno le classi dirigenti di questo territorio ed esso e’ un grande esperimento di democrazia. Sono le cittadine e i cittadini che scendendo in piazza per chiedere che si apra finalmente una grande discussione pubblica sull’economia, il sociale e la politica che deve avere l’antimafia come lente attraverso cui guardare a welfare, lavoro, servizi e cultura. Una discussione a cui le istituzioni non dovrebbero più sottrarsi, convocando per esempio consigli municipali, comunali e regionali sulle mafie aperti al contributo dei cittadini e delle associazioni”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...