Blog

Incidente mortale in via Boccea: sulle tracce dell’assassino

E’ stata arrestata questa mattina dagli agenti della Polizia di Stato la 17enne fermata ieri sera a seguito della fuga e del conseguente investimento che ha causato la morte di una persona e il ferimento di altre 8. H.M., queste le sue iniziali, dovrà rispondere del reato di concorso in omicidio volontario. E’ stato poi dentificato e denunciato il secondo dei tre rom presenti nell’automobile. Secondo quanto si apprende dalla procura si tratta di un diciassettenne, per il quale si procede per il reato di concorso in omicidio volontario, stessa accusa contestata all’altra diciassettenne fermata subito dopo l’incidente. Per quanto riguarda il terzo soggetto a bordo della vettura, la ricerca è ancora in corso. Il diciassettenne identificato oggi non è attualmente reperibile. Gli uomini della squadra mobile della polizia stanno passando al setaccio i campi rom, in primis quelli di Monachina e Cesare Lombroso, i più vicini al luogo dell’incidente. Due le persone ricercate, viste allontanarsi a piedi al termine dell’inseguimento. Intanto è stata arrestata con l’accusa di concorso in omicidio la nomade 17enne fermata già ieri sera poco dopo l’incidente. Mentre sono in corso le ricerche, secondo quanto si è appreso le forze dell’ordine hanno nel contempo rafforzato la vigilanza ai campi rom, oggetto in queste ore, anche sui social network, di numerose minacce: “Zingaro ladro assassino”, “Investiamo gli zingari per strada”. È quanto si legge su due adesivi comparsi sul muretto della fermata metro Battistini, all’indomani dello scontro di ieri sera. Le due donne portate ieri sera al Gemelli, due ragazze romane di 32 e 19 anni hanno rispettivamente un trauma cranico e gli arti inferiori fratturati. Intanto divampa la polemica: “3 Rom sono scappati all’Alt della Polizia a Roma e, guidando a 180 all’ora, hanno ammazzato una donna, otto i feriti. Una zingara di 17 anni è stata fermata, è caccia agli altri due. Pare che l’auto sia intestata a un Rom, che ne ha altre 24. Una preghiera. Per il resto… ruspa!!!!!…Quando torneremo al governo, raderemo al suolo uno per uno tutti ‘sti maledetti Campi Rom, partendo da quelli abusivi”, ha scritto su Facebook il leader della Lega Matteo Salvini. Per oggi pomeriggio è prevista una manifestazione in zona.

Categorie:Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...