Blog

13ENNE ACCOLTELLA LA MADRE, ‘ERA VIOLENTA, MI DOVEVO DIFENDERE’

A 13 anni accoltella la madre alcolizzata ed in crisi violenta. Una storia familiare di violenze ripetute nel tempo, dovute all’abuso di alcol, che ha avuto un epilogo drammatico e doloroso dopo tante liti e aggressioni di minore entita’. E’ questa la triste storia che ha visto una donna, 39 anni di origine russa, in evidente stato di ebrezza e che già in passato aveva avuto comportamenti aggressivi, finire in ospedale con ferite di arma da taglio causate dal figlio minore per difesa. Al momento non è in pericolo di vita. Il fatto e’ accaduto in via Volusia, zona Cassia. È stato lo stesso ragazzino a chiamare il 118 sconvolto per quanto era accaduto, e i sanitari hanno avvertito la polizia. La donna, che era in evidente stato di ebrezza alcolica, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Villa San Pietro con una ferita da taglio e non ha riportato lesioni interne. Anche il 13enne è stato portato in ospedale sotto choc. Il ragazzino ha raccontato ai poliziotti intervenuti sul posto di aver preso ed usato il coltello per difendersi dalla madre, che già altre volte aveva avuto comportamenti violenti nei suoi confronti, circostanza che ha trovato riscontri: già in passato in passato c’erano stati diversi interventi da parte delle forze dell’ordine.

Categorie:Blog, Cronaca, Prima pagina

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...