Blog

AMBIENTE: MEGA OPERAZIONE MONDIALE CONTRO TRAFFICO NATURA

animali 3
Trecento persone arrestate, dodici tonnellate di avorio e 119 corni di rinoceronte recuperati, 600 carichi di merce illegale di specie selvatiche sequestrati in giro per il mondo con la collaborazione di squadre di polizia ed agenzie di 62 paesi del mondo. E’ questo in sintesi il bilancio dell’operazione “Cobra III”, la più grande in assoluto a livello internazionale e ha fatto finire in cella numerosi bracconieri e trafficanti, tra cui diversi boss. L’operazione, condotta da Lusaka Agreement Task Force e Asean-Wen (Association and the Southeast Asian Nations Wildlife Enforcement Network) è stata portata a segno con la collaborazione e la condivisione di intelligence tra squadre di polizia e agenzie provenienti da 62 paesi partecipanti in Africa, Asia, Europa e America. Cobra III ha riguardato soprattutto elefanti, rinoceronti e pangolini ma anche grandi scimmie, felini, uccelli, pesci, rettili, legname e altri prodotti forestali. Numerose le agenzie internazionali coinvolte come Europol e Interpol, che hanno facilitato lo scambio di informazioni operative e coordinato le attività delle autorità doganali e di polizia. «Il traffico illegale di specie protette è di enorme portata in Europa ma è sottovalutato – ha osservato Rob Wainwright, direttore di Europol – Il bracconaggio e il commercio illegale di specie sono dominati da gruppi di criminalità organizzata, che operano in tutto il mondo e fanno enormi profitti da queste attività»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...