Blog

MIGRANTI: BOB GELDOF OSPITERÀ QUATTRO FAMIGLIE DI PROFUGHI

noborders-ventimiglia

‘Non riesco a sopportare ciò che sta accadendo a Londra’, queste le parole con le quali il cantante irlandese e attivista Bob Geldof ha annunciato che ospiterà quattro famiglie. «Io e Jeanne possiamo ospitare tre famiglie nella nostra villa del Kent e un’altra nella casa di Londra», ha detto l’artista 63enne alla radio irlandesa ‘RTÈ aggiungendo: «Non riesco a sopportare ciò che sta accadendo». L’ex leader dei Boomtown Rats è rimasto scioccato dalle immagini del piccolo Aylan al-Kurdi, trovato morto sulla spiaggia di Bodrum in Turchia, e dalle notizie che arrivano dalle frontiere e dalle città europee, definendole una vergogna. Nel corso della sua carriera, Geldof è stato impegnato in diverse cause umanitarie. Nel 1985 ha lanciato i concerti Live Aid per contribuire alla lotta contro l’Aids e due decenni dopo ha guidato il Live 8 per la lotta contro la povertà in Africa

Categorie:Blog, Cronaca

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...