Blog

REBIBBIA, FNS CISL: “EVASERO DA CARCERE, 14 INDAGATI”

“Apprendiamo che sono stati indagate 14 persone dopo l’evasione avvenuta a Rebibbia il 27 ottobre scorso. Il reato contestato sarebbe il 387 CP cioè ‘Colpa del custode’: Chiunque, preposto per ragione del suo ufficio alla custodia, anche temporanea, di una persona arrestata o detenuta per un reato, ne cagiona, per colpa, l’evasione, è punito con la reclusione fino a tre anni o con la multa da euro 103 a euro 1.032 [c.p. 29, 31]
Il colpevole non è punibile se nel termine di tre mesi dall’evasione procura la cattura della persona evasa o la presentazione di lei all’autorità. Per la Fns CISL Lazio occorre che la magistratura come sempre ed in tempi celeri faccia il suo corso – il personale coinvolto saprà dimostrare la propria innocenza”. Lo comunica, in una nota, la Fns Cisl.

Categorie:Blog, Cronaca

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...