Blog

Cinecitta’: due giorni di sit in e presidio di fronte al Ministero

Cinecitta’: due giorni di sit-in e presidio di fronte al Ministero dei Beni Culturali. E’ questa la decisione assunta dagli organismi sindacali dei lavoratori dopo l’assemblea del 14 marzo scorso.  Le maestranze delle Rsu Cinecittà Digital Factory e Rsu Cinecittà Studios in presenza delle OO.SS presso gli studi di Cinecittà hanno approvato in larga maggioranza la proposta delle RSU relativa a due giorni di mobilitazione con presidio davanti alla sede del MIBACT in Via del Collegio Romano 27 (21 Marzo dalle ore 09:00 fino le 19:00 e il 22 Marzo dalle ore 14:00 fino le ore 20:00). tra i punti piu’ controversi risultano le discrepanze relative al mancato esito dell’intento di nazionalizzare Cinecitta’, secondo quanto comunicato dal Ministro Franceschini, nonche’ la mancanza di investimenti, da attuare durante questo periodo di  sfruttamento degli ammortizzatori sociali, oltre al licenziamento di 38 lavoratori dello sviluppo e stampa e all’esternalizzazione di alcune attività. Di qui la necessita’ di effettuare il presidio proprio per rispondere alle tante domande che sono ancora inascoltate da parte del ministero.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...