Blog

INCENDI, BONELLI (VERDI): STOP A MEZZI DI SOCCORSO GESTITI DA PRIVATI

“Il Question Time del ministro Minniti conferma il disastro della Riforma Madia, una legge che ha distrutto il Corpo Forestale dello Stato: un eccellenza italiana per la tutela del patrimonio boschivo del nostro Paese. Questa nefasta riforma ha assegnato, come ha confermato oggi Minniti, dei quasi 8.000 forestali solo 390 ai Vigili del fuoco per il Servizio Antincendio Boschivo (AIB). Questi dati sanciscono il fallimento della Riforma Madia”. Così, lo riferisce una nota, il coordinatore dei Verdi Angelo Bonelli durante il suo intervento a TG 24 Pomeriggio di Sky TV.
“Facciamo i nostri complimenti al Comando unità per la tutela forestale dei Carabinieri per il tempestivo arresto di oggi di uno dei responsabili dell’incendio della Pineta di Castelfusano, – ha proseguito l’ecologista – arresto ancor più importante perché avvenuto in flagranza di reato”.
“E’ fondamentale capire – ha aggiunto Bonelli – che se non si pensa a un Piano Nazionale di Prevenzione incendi si dovrà sempre inseguire l’emergenza dei boschi incendiati che, come tutte le emergenze, porta a un incremento senza controllo dei costi ed a interventi tardivi.”
“Un ultimo aspetto, ma non per questo meno importante – ha precisato il leader dei Verdi – è dato dalla necessità di togliere il business degli spegnimenti (con noleggio di elicotteri e Canadair) dalle mani dei privati, proprio per evitare che, come accertato da inchieste passate, siano gli stessi interessati al business a causare alcuni di questi incendi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...