Blog

COMUNE, IN COMMISSIONE TRASPARENZA IL FUTURO DEGLI ALLOGGI DEI CUSTODI

Nonostante gli anni, la vicenda degli alloggi dei custodi degli istituti scolastici e degli altri edifici comunali, e’ ancora al centro della discussione nelle aule capitoline. Due i provvedimenti che nell’ambito della consiliatura Alemanno tentarono di porre ordine nella questione. Di questi, oggi si richiede la revisione su un punto fondamentale, quello della possibilita’ di riscatto e di assegnazione degli alloggi precedentemente assegnati. “È una vicenda che riguarda i custodi ed ex custodi sia di plessi scolastici che di mercati o musei” ha spiegato Marco Palumbo, presidente Pd della commissione trasparenza aprendo i lavori. Mandato in pensione, ormai da anni, il servizio di custodia notturno, perchè sostituito da più moderni sistemi di sorveglianza, i custodi lamentano “il rischio di restare senza casa, dopo esserci presi cura per trenta o quaranta anni del patrimonio comunale” ha spiegato Giuseppe Polimeni, presidente dell’associazione nazionale Portieri e Custodi edifici pubblici nel corso della riunione odierna. Rispetto alla “delibera 315/2012 approvata dalla giunta Alemanno”, Polimeni spiega che “ad oggi circa 600 famiglie non sono nelle condizioni di poter usufruire di un alloggio alternativo nel Comune di residenza”. La delibera del 2012 prevede che “chi ha un alloggio alternativo usufruisca di quello, mentre per chi non ha alternativa ci sia un accesso alla casa popolare, con 15 punti di vantaggio nelle graduatorie Erp – continua Polimeni – siccome l’accesso all’edilizia residenziale è diventato difficile chiediamo una delibera che preveda che paghiamo ciò che è dovuto, e che consenta di restare nell’alloggio attuale fino a esistenza in vita”. Le richieste ora passeranno all’attenzione dell’assessore al Patrimonio, Rosalba Castiglione, ma nel frattempo dalla maggioranza M5s spiegano di aver già posto attenzione alla vicenda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...