Blog

Contrasto alla violenza sulle donne: autogol di Raggi sulle telecamere. Annuncia la partecipazione del comune al bando ma viene sbugiardata

Contrasto alla violenza sulle donne: autogol di Raggi sulle telecamere. Il comune si dimentica di partecipare al bando e, a tempo scaduto, invia una pec per rimediare all’errore. Il Sindaco viene sbugiardato dalle consigliere del PD.  “All’assessore Gatta vogliamo dire che noi siamo molto attenti a verificare quanto succede nel comune di Roma.  – ha chiarito la capogruppo del PD Michela Di Biase – A poco più di un mese dalla sua nomina ad assessore con delega ai lavori pubblici, Roma ne ha già abbastanza della sua incompetenza. E’ evidente che un progetto non può solo essere solo annunciato con lettera della sindaca. Ed è ancora più grave che solo dopo la nostra denuncia di oggi sia stato mandato un elaborato fuori tempo massimo con l’intento di nascondere responsabilità e incompetenza. Verrebbe da dire che sulla Videosorveglianza a Roma: ‘Gatta ci cova’. Consigliamo quindi alla neo assessora di fare celermente le valigie e lasciare un compito così gravoso ad altri”. A chiarire ulteriormente la situazione, la dichiarazione FB di Lorenza Bonaccorsi, deputata dem. “Il Movimento 5 stelle e la Giunta Raggi dovrebbero solo vergognarsi e chiedere scusa: si sono dimenticati di inviare la documentazione per aderire al bando della Regione Lazio per la videosorveglianza e invece di ammetterlo hanno tentato una patetica manovra mediatica, con l’invio della pec a bando scaduto e dopo essere stati sbugiardati pubblicamente. Tutto questo accadeva mentre la sindaca dichiarava alle telecamere che la sua Amministrazione vorrebbe puntare proprio sulla videosorveglianza nella prevenzione alle violenze. Non soltanto sono inadeguati e incapaci, ma anche in malafede! Ma i cittadini non si fanno certamente prendere in giro, vedono da soli in che stato è ridotta la città e come Raggi e il partito di Grillo la governano male da quasi un anno e mezzo. E tutto questo sulla pelle delle donne e di tutti i romani. #Raggiri”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...